Blog

E' un dato di fatto ormai: Il successo inizia proprio dal guardaroba

Il bello di partecipare ad un evento come un party, una cena di gala o un matrimonio per noi donne è sinonimo di shopping a caccia dell'abito da cerimonia perfetto

La moda Second Hand è ormai diffusa, popolare ed è sempre piu' uno stile di Vita fatto di emozioni, ricordi, cultura e storia ma anche di consapevolezza ambientale e scelta etica di responsabilità.

La stagione fredda va e viene, se ancora dovete completare il cambio degli armadi o se siete semplicementecuriosi di sapere 'cosa va e cosa non va' al loro interno, si può fare un veloce controllo-qualità andando a vedere le etichette dei vari capi.

Ripetiamo insieme: l’inquinamento è come una macchina. Senza carburante, si ferma. Quando le persone avranno inteso poche semplici regole di convivenza civile e di risparmio ambientale allora sarà vinta la battaglia più importante: quella del nostro futuro.

Gente comune, certo. Ma anche tante teste coronate e vip di Hollywood hanno da tempo fatto una scelta consapevole e sono passati all'abbigliamento vintage che rispetta l'ambiente.

Le notizie sono due: una buona e una cattiva. Da quale cominciamo?

Non c'è bisogno di essere affermate star di cinema e tv per essere amanti del bello.

Le regole del vintage sono racchiuse in cinque semplici parole, cinque concetti. Stanno nelle dita di una mano, sono concetti semplici ed immediati perché disegnano le persone così come sono o vorrebbero essere in pochi tratti. Il vintage è stiloso, magnetico, iconico, raffinato e intramontabile.

Ecosostenibilità: Parola d'ordine per anche per la moda.

Nel mondo fashion è giusto porsi dei limiti!

La ricerca dell'abito da sposa è un rito che ogni donna sogna di realizzare presto e bene.

Se c'è un modo più etico di fare shopping questo è sicuramente seguendo il filone del Vintage.

"Mi piace entrare in un negozio Sofia Vintage e creare il mio Look, andare alla ricerca del pezzo unico e introvabile che arriva dal passato"...

Nell'armadio del futuro solo Jeans Eco-Friends.

Le notizie sono due: una buona e una cattiva.

Lo sapevi che dagli anni '60 la produzione di plastica è cresciuta del 9% ogni anno?

Quella dei cappelli è una storia centenaria: dall'epoca in cui erano considerati solo un riparo dal freddo si è sviluppato il gusto per la decorazione e il dettaglio

E' ormai cosa nota che il Vintage funziona non solo per il fascino di una moda anni settanta, ottanta e novanta ma anche per il suo costo e per la possibilità che hai di acquistare abiti originali, di una sartoria si qualità e ricercata a prezzi molto competitivi.

Ogni anno si consumano oltre 80 miliardi di capi d'abbigliamento, in pratica ogni secondo che passa nel mondo si butta via un camion pieno di vestiti.

La provenienza e l’area di produzione di questi ultimi è sempre più spesso l'Asia orientale e meridionale, insomma zone lontanissime da quelle dove avviene il maggior consumo e commercio di abiti: stiamo parlando dell'America e dell'Europa.

SEMPRE CON TE


resta in contatto e ricevi le nuove tendenze

Copyright © 2018 - Rag. Soc.: Sofia vintage di Marcov Gorana.
Via Roma 26. - 56025 - Pontedera(pi)   |  P.Iva 02186970501


Progetto Web Marketing Village